DATI RISSUNTIVI SULLE PERDITE DI FATTURATO NEL PERIODO 

1.1.2020 – 21.9.2020 paragonati al periodo 1.1.2019 – 21.9.2019 

 

Il campione di riferimento è rappresentato da tutte le strutture ricettive rappresentate dalla Federalberghi : esse rappresentano l’80% delle camere disponibili nel Centro Storico esattamente 179 contro le 221 realmente disponibili . E’  assolutamente corretto estrapolare i dati all’intero campione del Centro Storico in quanto , nel periodo in considerazione , tutte le strutture erano chiuse o aperte al pari dei nostri alberghi. 

Estrapolando i dati all’intero campione : 221 camere si può affermare con un alto grado di approssimazione :

 

  • La percentuale di occupazione camere è scesa dal 72% del 2019 al 28% del 2020

  • Il fatturato medio è crollato al 38%  rispetto a quello del 2019

 

 

PREVISIONE AL 21 settembre 2020 dell’andamento della occupazione camere nei mesi : SETT. OTT. NOV. E DIC 2020 

 

 

Fatto 100 il fatturato consolidato di riferimento nel periodo 21.9.2019 fino al 31.12.2019, abbiamo riportato  in percentuale la previsione di fatturato che possiamo fare alla data del 21 settembre  riguardo ai mesi di settembre fino al 31.12.2020, dividendo la tipologia di alberghi in 2 insiemi : 

  1. Grand Hotel- albergo che lavora con eventi tutto l’anno

  2. Media di tutti gli altri  - alberghi che aprono a spot ed in maniera intensiva con clienti singoli e portali

Abbiamo registrato le seguenti aspettative di occupazione basate su prenotazioni confermate alla data del 21 settembre 2020 , rispetto alla pari condizione nel 2019 

 

 

 

 

 

 

 

 

                      INSIEME  1.                                     INSIEME 2.

         21.9.2020                  21.9.2019             21.9.2020               21.9.2019

 

Sett.     65%                           92%                          27%                                77%

Otto.    53%                           63%                          11%                                 36%

Nov.    32%                           42%                           2%                                 17%

Dic.      21%                           26%                         15%                                14%

 

Da qui si capisce che chi lavora con eventi ha una previsione migliore di chi lavora con clienti singoli che sono fortemente influenzabili dal regime di contenimento del COVID.

 

LA SOLUZIONE PER LA SOPRAVVIVENZA DEGLI ALBERGHI  è quella di dotare la destinazione SAN MARINO di attrattori stabili – vedi Piano strategico di Ferruzzi :

  • Politica degli eventi e congressi ( settore attualmente in crescita specialmente per sale congressuali datate di strutture multimediali che consentano anche la partecipazione remota)

INVESTIMENTI SULLA DESTINAZIONE

  • Costruzione di Polo Welness

  • Costruzione di Polo Museale 

  • Collegamento Borgo Città mediante Trenino storico

 

Chiediamo un forte sostegno al progetto welness : abbiamo depositato mediante avv Paride Bugli una istanza tesa a stralciare il nostro progetto dal Bando in quanto :

 

  • Progetto presentato in data 3 agosto al congresso di Stato  dopo 2 anni di lavoro in cui si specifica : a- reperimento dell’investitore , b- individuazione del Gestore delle attività , c- dimostrazione della sostenibilità economica , d- rispetto delle leggi urbanistiche vigenti , e- rispetto dell’ambiente e contenimento delle emissione CO2

 

  • Vorremmo essere chiamati insieme alla SINPAR per la definizione della cauzione da versare e la negoziazione di una convenzione per iniziare i lavori

 

 

 

Il sistema turistico , fortemente compromesso dalle perdite accumulate finora ed ormai consolidate per l’anno 2020, ha una unica soluzione per essere rilanciato e messo nelle condizioni di recuperare le perdite accumulate : la valorizzazione della destinazione tramite gli investimenti sopra riportati .

 

PROGETTO DI COLLABORAZIONE CON LA SEG TURISMO

 

La federalberghi si è fatta promotrice del progetto welness trovando l’investitore ed il gestore della iniziativa : la nostra proposta è quella di sviluppare nei prossimi anni , se il progetto viene accolto e si passa alla fase esecutiva , una politica di incentivazione allo sviluppo della ricettività alberghiera nel Centro Storico favorendo :

  1. La eliminazione delle tasse sugli ampliamenti delle strutture ricettive 

  2. Modificando la legge urbanistica sulla sismicità per permettere alle strutture la possibilità di ampliarsi , cosa che adesso è impossibile 

  3. Definendo una politica di incentivazione agli investimenti alberghieri predisponendo crediti agevolati a tasso zero  

 

Contemporaneamente , alfine di salvare le aziende colpite dal COVID , predisporre le seguenti misure di sostegno :

A.  Provvedimenti a favore del settore turistico mediante erogazione di un credito di imposta utilizzabile per pagamenti di utenze, monofase, contributi ,  proporzionale alla perdita di fatturato accumulato nell’anno 2020

B. Misure per la riduzione del costo del lavoro per le attività turistiche che riescono a tenere aperto 

C. Misure per la incentivazione e promozione di soggiorni negli alberghi

D. Riduzione delle tariffe di luce e gas per tutte le attività aperte durante l’inverno.

 

In fede 

Dr Riccardo Vannucci

San Marino, 24 settembre 2020

Associazione FederAlberghi San Marino , Sede legale Via Consiglio dei sessanta,99 47899 San Marino. info@federalberghi.sm - www.federalberghisanmarino.com