logo_Tavola%20disegno%201%20copia%202%20

PRIORITÀ PER LA MODERNIZZAZIONE ED IL RILANCIO TURISTICO DEL PAESE

 

 RISOLUZIONE DELLA ATTUALE CONVENZIONE SUI  PARCHEGGI 

 

 

COSTRUZIONE DI PARCHEGGI SOTTERRANEI NEL P6 E P7 E COSTRUZIONE DI UN NUOVO PARCHEGGIO AL P2 CON SBARCO SULLA VIA ONOFRI

 

DEDICARE LA ZONA DI SUPERFICIE DEI P6 & P7 AREA BENESSERE MEDIANTE UN PROGETTO REALIZZATO DA CAPITALE PRIVATO

 

 

CREAZIONE DI UN POLO MUSEALE INCENTRATO SULLA STORIA DELLA REPUBBLICA

 

COLLEGAMENTO STRETTO E STRATEGICO GIORNALIERO CON L’AEROPORTO DI BOLOGNA - VERO HUB EUROPEO.

 

DEFINIRE UN NUOVO PIANO DI TRASPORTO PUBBLICO Più IN LINEA CON LE ESIGENZE TURISTICHE : CIRCOLARE DOGANA - CENTRO STORICO

NAVETTA PUBBLICA  A INTERVALLI REGOLARI CHE COLLEGHI IL P9 CON LA STAZIONE , IL P3 ( KURSAAL) ED IL P6

 

RICOSTRUZIONE DELLA FERROVIA BORGO MAGGIORE CITTA RIPRISTINANDO LE ANTICHE GALLERIE 

 

GARANTIRE QUALITÀ’ NELLA ASSUNZIONE DI TUTTA LA FORZA LAVORO DEDICATA ALLE ATTIVITÀ DELLA ACCOGLIENZA

 

GESTIONE INNOVATIVA DELLE LISTE DI DISOCCUPAZIONE CON REGOLE SEMPLICI E LISTE VOLONTARIE DI CHI SI VUOLE ISCRIVERE 

 

ABOLIZIONE DELLA TASSA DEL 4,5% SULLE ASSUNZIONI DI PERSONALE FORENSE E RIDUZIONE DEL 25% SUI CONTRIBUTI PER CHI ASSUME PERSONE SAMMARINESI

 

PROVVEDIMENTI SNELLI E FACILI SUL LAVORO SALTUARIO

 

EDUCAZIONE DI MATERIE TURISTICHE SIN DALLE SCUOLE MEDIE 

 

CREAZIONE DI UN ISTITUTO TURISTICO CHE CREI TUTTE LE FIGURE PROFESSIONALI E DI UN CENTRO STUDI SUL TURISMO IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ’

 

Riqualificare con corsi di formazione tutte le classi di OPERATORI TURISTICI: alberghi, ristornati , bar negozi etc.. definendone i contenuti in collaborazione con le associazioni 

 

Riqualificazione con corsi di formazione di tutto il personale della P.A. che lavora nei settori turistici commerciali e annessi , incluso le forze di polizia 

 

DEFINIRE NUOVI PROVVEDIMENTI SUI CREDITI AGEVOLATI E SULLE INCENTIVAZIONI PER LA RIQUALIFICAZIONE E L’AMPLIAMENTO DELLE STRUTTURE RICETTIVE , RISTORAZIONE E TURISTICHE 

 

ABOLIZIONE DELLA RENDITA CATASTALE PER TUTTI GLI IMMOBILI DEDICATI AD ATTIVITÀ TURISTICA RICETTIVA modifica del comma 13 dell’art 148 della legge 166/2013 . 

 

ABOLIZIONE DELLA TASSA SUGLI AMPLIAMENTI ( AUMENTI DI VOLUMETRIA ) DEGLI IMMOBILI DEDICATI AD ATTIVITA RICETTIVE O SULLA COSTRUZIONE DI NUOVE STRTTURE RICETTIVE 

 

MODIFICA DELLA LEGGE SUI CREDITI AGEVOLATI per le attività che riqualificano o ampliano le proprie attività sulla base di un piano prestabilito: intervento del 100% sugli interessi dei mutui (restituzione del solo capitale prestato)- durata dei mutui fino a 20 anni 

 

RIDUZIONE del 50% dei contributi sui dipendenti e delle utenze di luce acqua e gas per tutte le attività che garantiscono aperture annuali e riqualificano la propria attività secondo un piano prestabilito 

 

Incentivare la CREAZIONE DI ZONE/POLI commerciali, enogastronomici e di intrattenimento  (vie/piazze tematiche) in tutto il territorio (Centro Storico e non) 

 

Incentivare la riqualificazione delle attività commerciali tramite interventi sulla monofase con defiscalizzazioni permanenti o periodiche secondo un piano prestabilito

 

 

EVOLUZIONE DELL’UFFICIO DEL TURISMO TRASFORMANDOLO IN UNA VERA AGENZIA DI PROMOZIONE SVINCOLATA DA TUTTA LA BUROCRAZIA CHE ATTUALMENTE LO LIMITA NEI MODI E NEI TEMPI DI ATTUAZIONE DELLE AZIONI PIANIFICATE 

 

RIVEDERE COMPLETAMENTE AL ATTUALE GESTIONE DEL PALAZZO KURSAAL AFFIDATA ALLA GIOCHI DEL TITANO

 

INTRODUZIONE DI UNA TASSA DI SOGGIORNO a carico di Alberghi, devoluta come tassa di scopo al finanziamento della promozione di eventi sul territorio 

ABOLIZIONE DELLA TASSA DEL 3% sui servizi per le attività ricettive

introduzione di una SMAC TURISTICA offerta a tutti i turisti di San Marino che si può utilizzare da borsellino elettronico in cui si accumulano sconti che si possono spendere negli esercizi, una percentuale del transato andrà devoluto al finanziamento della promozione della destinazione

 

Denunciare l’attuale (risalente al 1981) CONVENZIONE con la S.I.A.E. italiana e negoziare una convenzione più conveniente ed adatta alle attuali esigenze. L’Ufficio SIAE deve diventare un Ente gestito in sinergia con FEDERALBERGHI per snellire le procedure e devolvere una parte del ricavato sempre alla promozione della destinazione

 

 INTRODUZIONE DI LOTTERIE ISTANTANEE elettroniche GESTITE DALLO STATO e distribuite nei locali con licenza di BAR, EDICOLA E TABACCHI devolvendo una parte degli incassi per la promozione di eventi sul territorio

 

 

ASSEGNARE ALLA COMMISSIONE ALBERGHI LA FUNZIONE DI REGOLAMENTARE E PROPORRE UNA REVISIONE PROFONDA  DELLA CLASSIFICAZIONE   , superando e rivedendo quanto descritto nel decreto nr 66 del 2006, DI  :

- ALBERGO DIFFUSO 

-DIMORE D’EPOCA 

-B&B

-AIRB&B 

- UNA NUOVA REGOLAMENTZIONE DELLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI NEI CENTRI STORICI dove esistono attività turistiche 

 

Assegnando lo “status” di ciascun operatore definendo se:

- Sono attività familiari rivolte al pubblico

- Sono attività economiche vere e proprie 

Il tutto tenendo conto che il Centro Storico deve essere rivatilizzato e le case private devono conservare il  giusto decoro